Centro Stile

centro_stile.jpg
  • Share to Facebook
  • Share to Twitter
  • Share to Pinterest
  • Share to GooglePlus
  • Share to Tumblr

Marazzi ha fatto da sempre della ricerca estetica un punto di forza della propria offerta.
E' stata infatti la prima azienda ad avvertire la necessità di qualificare la piastrella di ceramica come elemento di arredo e di architettura, affidandone la direzione creativa a grandi nomi del design: dalla prima collaborazione con Giò Ponti, con cui nasce nel 1960 la piastrella "4 volte curva, entrata nella storia del design col nome di Triennale, Marazzi ha continuato ad avvalersi di collaborazioni eccellenti unendo per primo al suo prodotto importanti firme della moda, tra cui Biki, Rabanne e Forquet, e dell'architettura e ad investire in laboratori di ricerca interni per lo studio delle tendenze nei diversi paesi e lo sviluppo di prodotti esclusivi.

La fase dell'ideazione e del design dei prodotti viene coordinata e diretta dal Centro Stile Marazzi. Il processo di ricerca consiste nell'analisi delle tendenze di mercato e dei gusti del pubblico, per percepire le esigenze dei consumatori e tradurle in proposte di design e specifiche di prodotto. Contemporaneamente è effettuata la sperimentazione con i tecnici del laboratorio che traducono forme, superfici, colori e decorazioni in un prototipo che viene testato per passare poi alla successiva fase di industrializzazione.

Potrebbe interessarti anche

Dal 1935 Marazzi combina estetica ed elevata qualità dei materiali...

Marazzi ha sempre dedicato importanti risorse all'attività di ricerca e sviluppo...

Qualità per Marazzi significa qualità di prodotto, processo e sostenibilità ambientale...

Visita lo showroom x