venerdì 27 settembre 2013

Il secondo e il terzo premio sono andati entrambi a due abitazioni davvero straordinarie a Marina di Ragusa in terra siciliana.

Un viaggio a Parigi per 2 persone, per Antonio Buscema che ha vinto il secondo premio con la sua “ Residenza di villeggiatura ”, completamente pavimentata internamente ed esternamente con il gres effetto legno Treverk outdoor nel colore cappuccino << a ricordo dei colori tipici della terra in cui la costruzione si trova>>.

Il terzo premio, tre notti ad Instambul per 2 persone, se lo è aggiudicato la “ Residenza privata estiva ” progettata dall’architetto Giovanni Cavalieri. Anche in questo caso il materiale scelto è stato il gres effetto legno Treverkoutdoor nel colore teak scelto sia per gli interni che per gli esterni di tutte e tre le unità abitative perché ha permesso un <<dialogo continuo tra la campagna, la costruzione architettonica e il mare>> come ha spiegato lo stesso Giovanni durante la cerimonia di premiazione.

Il premio relativo al concorso “Specifica Marazzi e vinci Shanghai”, un soggiorno a Shanghai per 5 notti, dedicato ai professionisti della progettazione, è andato all’architetto Paolo Mossa con il suo “progetto di sistemazione interna del collegamento metropolitano Stazione Centrale – Aeroporto di Bari Palese” dove sono state utilizzate le collezioni in gres porcellanato Soho e Monolith. La giuria ha ritenuto questo progetto vincente sia per l’utilizzo del gres in spazi ad altissimo traffico e sollecitazione sia per l’utilizzo del gres Marazzi in modo segnaletico e indicativo dei percorsi.

Visita lo showroom x