Dal punto di vista costruttivo la parete ventilata di Marazzi Engineering è costituita da tre tipologie di componenti:

  • Isolamento termico in materiale coibente e idrorepellente, posato a ridosso dell'opera muraria
  • Sottostruttura di alluminio, fissata tramite staffe all'edificio da rivestire e conformata in modi differenti a seconda del sistema di ancoraggio
  • Rivestimento esterno, posato a giunti aperti

A questi componenti fondamentali si aggiunge un'ampia serie di accessori studiati per soddisfare ogni esigenza estetica e progettuale.


ISOLAMENTO TERMICO
I pannelli isolanti sono disposti sulla faccia esterna della muratura perimetrale in modo da formare uno strato continuo. Si tratta di elementi appositamente sviluppati per i sistemi a facciata ventilata costituiti da materiali con caratteristiche e natura diverse:

  • Lana minerale
  • Materiali polimerici
  • Materiali naturali


SISTEMI DI ANCORAGGIO A SOSTEGNO DELLA SOTTOSTRUTTURA IN ALLUMINIO

I sistemi di ancoraggio proposti da Marazzi Engineering sono di tipo diverso:

Sistema di Ancoraggio Ganci a Vista (A.G.V)
Il primo in ordine di tempo proposto da Marazzi, è tuttora di grande attualità per la sua semplicità ed economicità. Gli elementi del paramento esterno vengono sorretti da ganci visibili in acciaio inox, Il sistema A.G.V. può essere impiegato sia su superfici piane e verticali che su superfici inclinate e curvilinee (poligonali). I formati standard utilizzabili per le lastre sono il 60x120 cm, il 60x60 cm e il 30x60 cm, tutti squadrabili, nonché altri formati ottenuti per taglio da quelli standard.

Sistema di Ancoraggi Ganci a Scomparsa (A.G.S.)
Costituisce un ulteriore sviluppo della facciata ventilata ed è indicato quando la particolare caratterizzazione estetica di un paramento richieda di minimizzare i vincoli di tipo tecnico. La lastra viene quindi agganciata sul retro alla sottostruttura portante collegata alla parete esterna dell'edificio tramite staffe di fissaggio angolari in alluminio. La grande semplicità del sistema A.G.S. permette di eseguire agevolmente ogni tipo di dettaglio, compresi spigoli e imbotti di porte e finestre. I formati compatibili sono gli stessi del sistema A.G.V., e cioè il 60x120 cm, il 60x60 cm e il 30x60 cm sempre squadrabili, nonché altri formati ottenuti per taglio.

Sistema Modul Panel.
È una variante più innovativa ed economica del sistema A.G.S. Le lastre del rivestimento vengono pre-assemblate in pannelli attraverso l'applicazione di profili metallici , fissati alle lastre mediante speciali tasselli ad espansione. Il pannello così assemblato viene quindi montato sulla medesima sottostruttura prevista per il sistema A.G.S. Rispetto a quest'ultimo, la soluzione del pre-assemblare le lastre in pannelli, consente di risparmiare sull'impiego dei materiali di collegamento, sull'utilizzo dei componenti della sottostruttura, sui tempi di lavorazione ed infine sui tempi di posa in opera. Il Modul Panel è quindi un sistema pensato appositamente per i formati lunghi e stretti (30x120 cm, 30x90 cm), che vengono in questo modo valorizzati rendendone più economico l'impiego.

Sistema Key Panel.
Alla stessa filosofia del Modul Panel si ispira anche questo sistema, in cui le lastre di formato rettangolare vengono pre-assemblate in verticale applicandole tramite tasselli a espansione a profili orizzontali aperti, agganciati successivamente a una sottostruttura identica a quella del sistema A.G.S. Anche per il Key Panel valgono considerazioni di economia analoghe a quelle viste per il Modul Panel.

Sistema Sika Tack® Panel.
Le lastre del rivestimento vengono fissate tramite adesivo poliuretanico (collante per l'edilizia di ultima generazione altamente performante) ad una sottostruttura a montanti verticali dello stesso tipo di quella utilizzata per il sistema A.G.V. Il vantaggio principale di questo sistema è l'eliminazione di qualsiasi fissaggio meccanico, rendendolo perciò particolarmente economico. È caratterizzato da una grande versatilità ed è compatibile con i principali materiali utilizzati per i paramenti esterni: gres porcellanato, fibrocemento, alluminio, laminato.


LASTRE DI RIVESTIMENTO

Per il paramento esterno delle facciate ventilate, Marazzi Engineering è in grado di utilizzare un'ampia gamma di materiali:

  • Gres porcellanato e cristallizzato
  • Marmi, graniti e pietre naturali
  • Cotto
  • Estruso

Fino ad alcuni anni fa il formato standard per le lastre in gres delle pareti ventilate era il 60x60 cm, una misura unica che limitava la creatività dei progettisti poiché ogni volta che era richiesto di impiegare moduli differenti si doveva ricorrere ad antieconomici tagli del materiale ceramico. Grazie all'utilizzo di tecnologie di produzione tra le più avanzate del settore, oggi Marazzi Engineering è in grado di proporre al progettista una varietà notevole di formati, dal 30x60 cm al 30x120 cm fino ai grandi formati come il 60x120 cm, permettendo di realizzare tessiture variate e quindi soluzioni architettoniche sofisticate, concedendo così grande flessibilità progettuale.

Accessori
Marazzi Engineering mette a disposizione per la parete ventilata una vasta gamma di accessori e dispositivi, quali reti di sicurezza, profili di chiusura delle fughe orizzontali in alluminio, griglie microforate, che integrano e personalizzano le richieste dei progettisti.

Leggi anche

  • SistemA - Gres cristallizzato per l'architettura

    SistemA

    Nato nel laboratorio di ricerca Marazzi Group, SistemA è grès porcellanato cristallizzato realizzato con una tecnologia ...
  • Facciata ventilata gres SistemA, Gallarate VA

    Sfit Hill’s Residence

    Il progetto è stato concepito come risultato di un linguaggio ricercato e focalizzato sulla volontà di ...
  • parete ventilata Villa Nesi TO

    Villa Nesi - Ivrea TO

    Non è facile per un architetto intervenire in un contesto come Ivrea, città-museo fortemente segnata dall ...
Visita lo showroom x