<link rel="stylesheet" href="/static/CACHE/css/a0125a1b086e.css" type="text/css" media="screen, projection">

MTM Faq

mgm_news_1110px.jpg

1. Su quali magazzini Marazzi è attivo MTM?
Il metodo di prenotazione dei carichi tramite portale MTM è attivo su tutti gli impianti Marazzi italiani e spagnoli, nel rispetto degli attuali orari di carico.

2. Cosa si intende con ingresso FREE-PASS?
La creazione di un Appuntamento di carico tramite il portale MTM, permette di ottenere l’accesso immediato al magazzino evitando la coda ed i relativi tempi di attesa. All’autista è richiesto unicamente di accedere all’Ufficio Accettazione per confermare il proprio arrivo mostrando il Foglio Viaggio (cartaceo o su smartphone) allo sportello con operatore oppure scansionando il codice a barre presente sul Foglio Viaggio allo sportello automatico. Se l’appuntamento è rispettato, la targa dell’automezzo sarà mostrata sul display esterno e l’accesso prioritario confermato.

3. Con che tolleranza è definito l’orario di arrivo?
L’orario di arrivo è definito con una tolleranza di +15 min e -15 min rispetto all’orario dell’Appuntamento impostato. Al di fuori di tali scostamenti si incorrerebbe nel rischio di non rispettare appuntamenti successivi, pertanto non è possibile garantire la priorità al carico. Tramite il portale MTM è comunque sempre possibile modificare l’orario dell’appuntamento fino all’ultimo minuto e considerare così eventuali ritardi o anticipi dell’autista.

4. La priorità al carico è garantita anche in caso di ritardi imputabili ai magazzini Marazzi?
Nel caso con uno stesso viaggio vengano effettuati ritiri in più impianti Marazzi, deve essere definito un Appuntamento per ognuno di questi. Se un ritardo nel carico imputabile a Marazzi in uno degli stabilimenti causa un mancato rispetto dell’appuntamento presso lo stabilimento successivo, in quest’ultimo sarà comunque garantita la priorità al carico.

5. Questo sistema sostituirà anche le precedenti modalità di prenotazione del carico?
Il metodo di prenotazione dei carichi Marazzi Transportation Management (MTM) sostituisce tutte le precedenti modalità utilizzate. In tutti i magazzini del gruppo, la creazione di appuntamenti per il carico può avvenire unicamente tramite MTM.

6. Come MTM si integra con le attuali liste di carico gestite dal Customer Service Marazzi?
Le attuali liste di carico gestite dal Customer Service Marazzi continueranno ad essere inviate anche successivamente all’abilitazione ad MTM come ulteriore conferma di quanto riportato sul portale. In entrambi gli strumenti saranno contenute le Distinte Di Spedizione (DDS) da ritirate presso i diversi impianti complete di tutti i dati necessari. In più, all’interno del portale MTM sarà mantenuto a disposizione del trasportatore lo storico di tutte le DDS ritirate tramite appuntamenti al fine di agevolare eventuali controlli.

7. Nel caso di viaggio multi-magazzino in che modo dovranno essere schedulati i diversi appuntamenti?
Se con uno stesso viaggio vengono effettuati ritiri in più magazzini, è richiesto che sia schedulato un Appuntamento in ognuno di essi. In fase di creazione dell’Appuntamento, il sistema calcola in automatico la durata di quest’ultimo in base al numero di pallet movimentati, ma non considera il tempo di trasferimento tra un magazzino e l’altro. Pertanto nell’impostare gli orari dei diversi Appuntamenti deve essere considerato che lo spostamento del mezzo da un impianto ad un altro richiede certe tempistiche.

8. Con MTM è possibile caricare per conto di altri trasportatori?
Si, MTM permette di delegare e/o ricevere la delega al ritiro di Distinte Di Spedizione (DDS) di altri trasportatori in completa autonomia. Il vettore originario, tramite specifici semplici passi, può fare in modo che una o più proprie DDS diventino immediatamente visibili sul portale MTM di un secondo vettore, il quale potrà quindi selezionarle ed inserirle nei propri Viaggi / Appuntamenti. In questo modo è rispettato il concetto per cui è sempre il trasportatore originario a dover autorizzare un secondo vettore a visualizzare le proprie DDS.
Vincolo alla base di ciò è che entrambi i Vettori devono essere abilitati ad MTM. Pertanto vi invitiamo a comunicare a tutti i vostri collaboratori per cui solitamente ritirate merce presso i magazzini Marazzi di accedere al sito e richiedere anch’essi l’abilitazione ad MTM tramite il Form dedicato.

9. Con quali tempistiche deve essere creato l’Appuntamento?
Al fine di permettere al magazzino di assicurare la corretta preparazione della merce, è richiesto che l’operazione di Scelta delle Distinte Di Spedizione (DDS) da ritirare e conseguente Creazione del Viaggio vengano effettuate almeno il giorno prima del ritiro. Per quanto riguarda l’operazione di Creazione Appuntamento, invece, non è definito nessun particolare limite temporale. È consigliato però di effettuare tale operazione prima possibile in modo da poter trovare disponibilità negli orari preferiti.
Per quanto riguarda le modifiche alla composizione del carico e agli orari degli Appuntamenti, sono da considerarsi le medesime tempistiche: eventuali aggiunte o rimozioni di Distinte di Spedizione (DDS) dal Viaggio creato, sono ammesse entro il giorno prima del carico, mentre eventuali modifiche dell’orario dell’Appuntamento possono essere apportate anche all’ultimo minuto.

10. Creato l’Appuntamento con MTM come posso gestire successive richieste di DDS urgenti?
Una volta creato l’Appuntamento tramite il portale MTM è sempre possibile gestire eventuali urgenze: seguendo la procedura specifica per l’aggiunta di Distinte Di Spedizione (DDS) ad un Viaggio già creato, oppure semplicemente comunicando all’autista i codici delle DDS aggiuntive, in modo tale che quest’ultimo possa poi richiedere agli operatori dell’Ufficio Accettazione di inserirle manualmente. La possibilità di aggiungere manualmente al carico ulteriori DDS, presso l’Ufficio Accettazione, sarà sempre garantita.