<link rel="stylesheet" href="/static/CACHE/css/87b5544a5204.css" type="text/css" media="screen, projection">

Il fascino contemporaneo delle cementine nella nuova collezione D_Segni

Giovedì 07 Giugno 2018
Mood vintage interpretato in chiave iper-moderna in questa nuova collezione di Marazzi in formato 20x20 cm

Il fascino contemporaneo delle cementine nella nuova collezione D_Segni

Sono il colore e le geometrie a caratterizzare le piastrelle in gres protagoniste di questa nuova collezione tutta ispirata alle cementine, le tradizionali piastrelle in pasta di cemento dai pattern optical tipici dello stile liberty.

Le cementine fanno la loro prima comparsa a fine ‘800 con l’avvento della rivoluzione industriale e del diffondersi dell’utilizzo in edilizia del cemento Portland. Di più veloce esecuzione rispetto al pavimento alla veneziana ma in egual modo duraturo, il pavimento a cementine venne presto impiegato nella realizzazione di palazzi a più piani, arricchendoli così di un minimo di decoro e stile.

La collezione D_Segni riprende lo stile retròdelle cementine rendendolo senza tempo e trasversale agli stili degli ambienti in cui viene posata. A caratterizzare questo gres è senza dubbio un’ampia selezione grafica che - tra micro, macro, geometrico, floreale, classico, vintage, metropolitano - offre un mix di suggestioni decisamente accattivante e versatile.

Pezzo forte della collezione è infatti il Decoro Mix che, con i suoi 19 diversi disegni, riprende gli elementi tipici della posa a patchwork delle cementine di un tempo, reinterpretandoli in chiave contemporanea.

Il decoro Tappeto è invece disponibile in 16 varianti “micro” e “macro”, in tutti i colori della collezione.

Le nuance di D_Segni si sviluppano attraverso una palette cromatica ricca, caratterizzata da 7 colori caldi e freddi che, assieme ad una varia possibilità compositiva, permette un facile abbinamento anche con altri materiali.

La collezione D_Segni propone una nuova lettura delle cementine anche attraverso la superficie: imperfetta, satinata e polverosa.

Il caratteristico formato 20x20 cm e la possibilità di posa a pavimento e a rivestimento rendono, inoltre, questa collezione una soluzioneideale per spazi grandi e piccoli.

Potrebbero interessarti anche...

Cementine Clays per la ristrutturazione di un ristorante

Le piastrelle esagonali Clays sono state scelte per dialogare con il pavimento preesistente

Scopri di più

Collezioni in evidenza