<link rel="stylesheet" href="/static/CACHE/css/9c98e18962e0.css" type="text/css" media="screen, projection">

Clays: il ritorno della terracotta

Giovedì 02 Ottobre 2014
Clays esprime la volontà di reinterpretare in ceramica materiali semplici ed autentici, rivalutati per un gusto hèritage, come la terracotta, oggi impiegata in ambiti anche molto diversi tra loro per rispondere ad un'attualissima necessità di ambienti informali, rassicuranti ed accoglienti.

Clays: il ritorno della terracotta

La moderna sensibilità ai temi dello spreco e dell’eccesso sta contaminando anche l’estetica del lusso. I materiali dichiarano sé stessi:non si tratta, necessariamente, solo di materiali preziosi, ma, piuttosto, di materiali "tradizionali", che hanno un valore anche se, abitualmente, ritenuti meno pregiati.

In questo contesto si inserisce Clays, un prodotto che sposa l’estetica del cemento e del cotto creando una superficie esaltata da sfumature intense, “sbavature”, fioriture e pennellate: dettagli che arricchiscono e caratterizzano la materia.

Gli spazi vengono così interpretati abbinando un materiale appartenente alla nostra memoria come il cotto, al cemento, materiale decisamente più contemporaneo.

Abbinato alla tendenza “industrial” del cemento, rimane ancora forte lo stile “heritage”, ispirato alla memoria del passato; questo stile riprende i simboli, le linee e le decorazioni della materia “cotto” con ambientazioni fedeli ai tempi andati che sembrano richiamare una rassicurante aria di “casa della nonna”, dove il tempo sembra essersi fermato.

Contaminazione, sperimentazione, associazioni inedite: questo è lo stile trasversale a diversi settori e industrie: dal cibo fusion e dalla mixologia (nel mondo dei bar), all’abbigliamento mix&match, fino ad arrivare al landscaping per cui i giardini non sono più creati con un’unica specie o colore di fiore.

Con Clays i materiali si combinano e si fondono per crearesuperfici di grande valore ; infatti il lusso, in architettura di interni, oggi si esprime attraverso una grande varietà di linguaggi sapientemente miscelati da progettisti e interior designer che sanno armonizzare stili diversi e bilanciare i contrasti.

L’innovazione, requisito essenziale di questa serie, gioca un ruolo fondamentale, entra in tutti gli ambiti della creazione di questa collezione (grafica, superficie, materia), e la si può percepire nel dettagli dei riflessi della luce, nella materia che, al tocco, ci rimanda alle “terre” dei materiali di ispirazione .

La gamma colori ha toni morbidi: Il tema che Clays suggerisce a chi progetta è la realizzazione di unpercorso all’interno dello spazio abitativoin un mood creato dall’abbinamento dell’arredamento e dalle superfici rivestite.

Photogallery

Potrebbero interessarti anche...

Clays e Treverkway in una panetteria a Utrera, Siviglia

Le piastrelle Marazzi in Andalusia, in un progetto dallo stile contemporaneo e vivace  

Scopri di più