<link rel="stylesheet" href="/static/CACHE/css/abbb5ae91d74.css" type="text/css" media="screen, projection">

Il nuovo gres tecnico SistemP di Marazzi.

Venerdì 01 Luglio 2016
6 colori, 3 formati e 3 superfici per progettare spazi contract e residenziali.  

Il nuovo gres tecnico SistemP di Marazzi.

P come progettare. Questa la parola chiave di Sistem P, la nuova collezione di Marazzi Tecnicain gres porcellanato a doppio caricamento che reinterpreta il cemento in versione rude, con una superficie ricca di inclusioni e scaglie.

Un ventaglio di 6 colori neutri - Bianco, Perla, Tortora, Grigio chiaro, Grigio medio, Grigio scuro - un mix di tonalità calde e fredde per superfici con varie gradazioni di intensità.3 diverse finiture (naturale, reflex e bocciardata) e 3 formati disponibili (30x60cm, 60x60cm, 60x120cm) che garantiscono diverse possibilità di progettazione di ambientipubblici, light e hard commercial ma anche residenziali. Le tre diverse superfici permettono di rivestire pareti e pavimenti di spazi interni ed esterni, garantendo un’armonica ed equilibrata continuità tra indoor e outdoor.

A completare la collezione SistemP due mosaici montati su rete: 30x30 cm per le tessere quadrate e 30x60 cm per il ‘muretto’, perfetto a rivestimento. Ad assicurare una progettazione a 360 gradi, sono presenti anche il battiscopa 7x60cm e il gradino 30x120cm.

SistemP arricchisce la gamma cromatica e di superfici del Colour Plan Marazzi, l’abaco di colori e materie che permette di esplorare infinite possibilità di progettazione e di contaminazione tra diverse collezioni.

Un gres effetto cemento che si rivela ideale per progettare con versatilità spazi dal sapore metropolitano come un concept store, un ristorantee un loft. Grazie alle elevate prestazioni tecniche SistemP permette anche il rivestimento esterno di facciate ventilate e il pavimento di zone ad alto traffico di sollecitazione come un aeroporto.

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...