<link rel="stylesheet" href="/static/CACHE/css/a0125a1b086e.css" type="text/css" media="screen, projection">

Marazzi a Maison&Objet 2013

Martedì 10 Settembre 2013
Marazzi ha esposto le proprie collezioni di ceramica e gres all’interno della nuovissima Maison&Objet | Projects, un’area dedicata a progettisti, architetti e designers.

Marazzi a Maison&Objet 2013

Si è chiusa ieri l’edizione di Settembre di Maison Objet a Parigi,  secondo appuntamento dell’anno dopo quello di Gennaio.

Marazzi ha esposto le proprie collezioni di ceramica e gres all’interno della nuovissima Maison&Objet | Projects, un’area dedicata a progettisti, architetti e designers.

Ottimo riscontro hanno avuto le collezioni presentate:Progetto Triennale, la piastrella 4 volte curva,disegnata da Ponti e Rosselli, Oficina 7, il rivestimento leggero, di grande formato ad effetto intonaco, il nuovo grandissimo formato 90x90 di SistemN, il gres tecnico dalla superficie morbida e piacevole al tatto eTreverkhome, l’inimitabile reinterpretazione ceramica che Marazzi fa del legno.

Maison&Objet si è riconfermato anche quest’anno un appuntamento imperdibile per conoscere ed apprezzare le nuove tendenze dell’abitare contemporaneo; 5 giorni in cui Parigi ospita un parterre internazionale e frizzante accomunato dall’interesse per l’interior design che diventa protagonista della Ville Lumière e lo rimarrà ancora per un’altra settimana.

Si è infatti aperta ieri fino al 15 settembre la Paris Design Week e Marazzi con il suo showroom in avenue Bosquet, 32 aperto tutti i giorni, dalle 10 alle 20, e inserito nel circuito ‘design & architettura’, accoglierà tutti coloro che vorranno conoscere le nuove collezioni in ceramica e gres Marazzi , i nuovi sanitari e lavabi Hatria  e le soluzioni per il mondo dell'architettura e del progetto Marazzi Tecnica e Marazzi Engineering.
 

Marazzi @ Maison&Objet 2013. La photogallery su Pinterest

Potrebbero interessarti anche...

I sette giorni del design parigino

"Paris Design Week” non è solo materiali, arredamento o decorazione, ma anche moda, gastronomia, arte e ...

Scopri di più