Project Portfolio

Nuova sede produttiva e nuovi uffici di Mozzanica a Osnago

Tempo di lettura: 5 minuti

Nuova sede produttiva e nuovi uffici di Mozzanica a Osnago

La collezione Grande Stone Look Ceppo di Gré in grande formato di Marazzi è stata selezionata da Alessandro Villa Studio per la nuova sede di Mozzanica nei vari spazi dell’edificio anche per le sue caratteristiche di materia ceramica ideale per una progettazione libera, duttile e potenzialmente infinita.

La trasformazione di un edificio a destinazione produttiva in un ampio complesso multifunzionale è il progetto firmato da Alessandro Villa Studio per la nuova sede di Mozzanica a Osnago (LC), azienda lombarda d’impianti e servizi antincendio. Non solo un ampliamento e una nuova riorganizzazione degli spazi con tre aree principali, uffici, produzione e un’ampia zona per attività di formazione, con corsi dedicati alla sicurezza e ai sistemi di prevenzione degli incendi, ma anche l’ampliamento dello spazio degli uffici costruiti antecedentemente e del piano terreno ora estesi al magazzino del piano superiore e la costruzione di un nuovo volume all’interno del corpo di fabbrica.


Inoltre, il passo ampio dei pilastri e l’elevata altezza dell’edificio hanno permesso di costruire un’architettura all’interno dell’edificio industriale originario con una nuova facciata verso la zona di produzione. “Al piano terreno tutte le aree dedicate ai visitatori sono pensate come spazi fluidi e comunicanti, facili da trasformare in occasione di eventi speciali. Le vetrate e le pareti mobili permettono alla luce naturale di entrare anche negli spazi più lontani dalle finestre, come l’atrio a tutta altezza della scala principale verso cui convergono tutti i percorsi e si affacciano alcuni uffici del primo piano”, afferma l’Architetto Alessandro Villa. I materiali e i colori sono stati ripresi dall’edificio storico industriale del complesso, con evidenti contrasti.


“Per il rivestimento dell’ingresso, dell’auditorium e del grande atrio a doppia altezza abbiamo scelto le grandi lastre di soli 6 mm di spessore in gres porcellanato Grande Stone Look Ceppo di Grè Grey di Marazzi per dare un senso architettonico allo spazio interno, come se le pareti fossero la facciata di un edificio di cui abbiamo disegnato con cura la geometria delle fughe. Abbiamo scelto questa soluzione per comunicare un senso di durabilità tipico, appunto, dell’architettura e considerare gli spazi collettivi e di passaggio come una piazza interna. La scelta della finitura Ceppo di Grè si collega alla tradizione lombarda dell’utilizzo di questa estetica nota anche come “cemento milanese”, sulle facciate degli edifici.


Nondimeno l’effetto Ceppo dona valore alla percezione delle superfici e al tempo stesso si accompagna al carattere industriale dei pavimenti in cemento lucidato”, racconta il progettista. Dotata di prestazioni tecniche altissime, la collezione Grande Stone Look Ceppo di Grè di Marazzi, disponibile anche nelle varianti Gris du Gent, Granito Black e Pietra di Vals, si presta per molteplici applicazioni e customizzazioni in spazi residenziali e commerciali.
L’energia cromatica della collezione di grande formato e spessore sottile Eclettica è invece protagonista degli ambienti riservati ai servizi dove l’originale color Purple si alterna all’innovativa struttura Diamond 3D.


Foto: Maurizio Montagna

Esplora le collezioni