<link rel="stylesheet" href="/static/CACHE/css/5455998644f1.css" type="text/css" media="screen, projection">

Project Portfolio

Scenografia domestica

Tempo di lettura: 3 minuti

Scenografia domestica

A Lione, un tipico appartamento haussmaniano è rigenerato da un layout innovativo che non trascura le storiche origini. Il fil rouge è dato dall’utilizzo delle particolari cromie e dal gres effetto marmo di Marazzi che ricorre in tutte le stanze   

In questo appartamento a Lione, l’interior designer Constance Berthier, dello studio di architettura BC Ateliers, ha proposto la rilettura di un classico appartamento haussmaniano dando vita a un ambiente fortemente identitario, adeguato alle attuali esigenze di una giovane coppia, ma capace di conservare l’anima del passato. Il progetto propone infatti un nuovo layout, concepito nella sua globalità quasi come un open space, in cui le stanze si susseguono e si snodano con naturalezza, creando un costante dinamismo con un effetto di razionalità e sorpresa, accentuato dal sapiente utilizzo dei colori saturi e dalla varietà dei materiali che spezzano la continuità delle superfici.


L’ingresso, interamente riprogettato con armadiature a muro, vani e una nicchia con panca disegnati dalla stessa progettista, propone una progressione lineare che sfuma verso la cucina. “Desideravo conferire a questo spazio una dimensione architettonica, sottolineata dal gres effetto marmo Allmarble Saint Laurent di Marazzi e dalla carta da parati a motivo naturale: da qui la scelta di queste tonalità intense. La zona cucina magnetizza gli sguardi, per poi defilarsi lungo il corridoio che si collega al soggiorno e dal soggiorno va alla zona notte” in un sapiente gioco di prospettive, in cui persino gli elementi di arredo – come i moduli di rovere della cucina – suggeriscono la direzione che conduce agli ambienti successivi.


“Il mio obiettivo era mescolare gli stili, le epoche e i materiali, rifuggendo da un total look che avrebbe raggelato gli spazi” spiega Constance Berthier. Così nel living e nella camera da letto – a cui, in questo inusuale layout, si accede attraverso il bagno – gli eleganti elementi di arredo contemporaneo, il restauro dei parquet (trovati sotto la moquette) e i candidi cromatismi si ricollegano in modo evidente alla tradizione. Tuttavia, il motivo ricorrente dell’intero appartamento è dato dall’utilizzo del gres Allmarble Saint Laurent effetto marmo di Marazzi, che, in finiture differenti, riveste i pavimenti dell’ingresso, del bagno, i piani della cucina in continuità con la zona pranzo del living e incornicia il delizioso camino della camera da letto. Un gres fine porcellanato colorato in massa, parte dell’ampia collezione Marble Look che, nelle finiture Naturale e Lux, propone, in maniera più che fedele, le diverse venature, sfumature e cromie dei più rari marmi italiani presenti in natura.       

Esplora le collezioni