<link rel="stylesheet" href="/static/CACHE/css/abbb5ae91d74.css" type="text/css" media="screen, projection">

Stone_art. Dall'ispirazione della pietra Limestone il nuovo rivestimento formato 40x120

Venerdì 28 Ottobre 2016
Mosaici e strutture 3D in soli 6 mm di spessore

Stone_art. Dall'ispirazione della pietra Limestone il nuovo rivestimento formato 40x120

 

La monumentale bellezza della pietra torna quest'anno come tendenza forte nel campo dei rivestimento, degli esterni ma anche degli interni: pietra che però viene rivista e reinterpretata in chiave contemporanea, in soluzioni innovative e di grande effetto decorativo. Il gres effetto pietra apre infatti a una gamma vastissima di possibilità e reinterpretazioni del tema stone grazie alle nuove tecnologie che permettono di ricreare nuovi effetti visivi e tattili.

 

Il fascino delle soluzioni effetto stone risiede infatti proprio nel combinare tradizione ed innovazione in un unico materiale: allo stesso modo, la pietra calcarea Limestone viene reinterpretata nella collezione Stone_Art di Marazzi in nuove sorprendenti soluzioni.

 

Infatti,Stone_Art propone le texture e le colorazioni classiche della pietra Limestone, nelle sue tonalità neutre fredde e calde, in un nuovo grande formato 40x120 di soli 6 mm di spessore con effetti sorprendenti di decoro, mosaico e strutture 3d.

 

L'effetto 3d è un altro tema chiave tra le tendenze più attuali nel settore interior e lo ritroviamo nella collezione Stone_Art con due proposte uniche che si rifanno proprio alle lavorazioni tradizionali della pietra.

"Move"ripropone la finitura a bocciardatura della pietra nelle parti concave per creare un effetto “vellutato" di movimento della superficie, "Woodcut"si ispira invece alla finitura a scalpello che rende la piastrella mossa ed irregolare, con giochi di pieno-vuoto unici. Non solo: Stone_Art è proposta in altre versioni con decori digitali che reinterpretano le tonalità neutre della pietra con motivi a pattern, floreali e a mosaico. 

 

L'effetto pietra Stone_Art si presta a moltissime associazioni di materiali e mood differenti: nelle sue tonalità calde è perfetto con il legno, per ricreare atmosfere calde ed accoglienti; nelle sue tonalità fredde, magari in abbinamento a resine e cemento, per connotazioni più metropolitane ed industriali.

 

Alcune delle tante ispirazioni per abbinare Stone_Art negli ambienti della casa nella gallery fotografica. 

Ph. Mattia Iotti & Tiziano Sartorio

Styling: Martina Lucatelli & Alessandro Pasinelli

Potrebbero interessarti anche...

Ink-jet e stampa digitale su ceramica e gres Marazzi

Come la tecnologia ha cambiato il mondo dei rivestimenti

Scopri di più