Top cucina in gres porcellanato: quali i vantaggi?

Tempo di lettura: minuti

Top cucina in gres porcellanato: quali i vantaggi?
Il gres porcellanato è la soluzione ideale per un top cucina: resistente, sicuro e igienico, offre numerose possibilità progettuali. Scopri tutti i vantaggi!

Tra le numerose opzioni per il top della cucina oggi figura il gres porcellanato: resistente e performante, scopriamo perché.

La ricerca del top cucina perfetto oggi è resa più complessa dalla moltitudine di possibilità offerte dal mercato. A seconda del budget, delle richieste e necessità tecniche, del tipo di utilizzo o frequenza, dello stile e delle esigenze estetiche esistono svariati materiali. Tra questi, grazie all’introduzione delle grandi lastre, oggi abbiamo anche il gres porcellanato, che da rivestimento diventa dunque superficie tecnica e decorativa per top e backsplash. 

Top cucina in gres porcellanato? Perché no?

Il gres porcellanato offre prestazioni eccezionali anche in versione superficie d’arredo.

Solido e compatto, ma leggero e facile da lavorare, versatile dal punto di vista progettuale (per tagli e sagomature), antimacchia e antimuffa, pratico da lavare e resistente agli acidi e ai graffi da uso quotidiano. Il top cucina in gres garantisce massima igiene e sicurezza, oltre a essere ignifugo e inalterabile sia rispetto al calore che al gelo. Rispetto ad altri materiali, inoltre, non cambia colore nel tempo né si deforma, mantenendo intatta la sua bellezza.

Marazzi offre infine una protezione ulteriore, grazie alla tecnologia Puro Antibacterial, che consente di eliminare fino al 99,9% di batteri e microorganismi presenti sulla superficie ceramica.

Scopri The Top, Kitchen Collection

Effetti e possibilità progettuali

Dal punto di vista estetico, il gres porcellanato offre un ventaglio di opzioni stilistiche davvero ampio, oltre all’imparagonabile opportunità di coordinamento con le altre superfici ceramiche degli interni. Pavimento, pareti, top e backsplash possono essere progettati nel complesso in total look o con studiati contrasti cromatici e materici, utilizzando un materiale dalle eccezionali caratteristiche tecniche.

The Top – Scarica il catalogo direttamente da qui

Quale effetto scegliere per il top della cucina? Che sia una cucina tradizionale, a penisola o a isola, colore e effetto materico del top saranno determinanti per lo stile dell’ambiente. Con il gres porcellanato le possibilità sono numerose: dall’effetto legno all’effetto marmo, fino alla pietra, al cemento e al metallizzato. A queste opzioni si aggiunge inoltre il Solid Color, per realizzare un top cucina bianco o nero dalla superficie omogenea e compatta.

Scopri qui tutti i top in gres porcellanato

  

Un vantaggio notevole che si aggiunge a quelli già menzionati? La possibilità di realizzare il lavello della cucina in gres porcellanato in totale continuità con il top. Minimale e lineare, perfetto per la cucina contemporanea. 

Effetti e possibilità progettuali

Dal punto di vista estetico, il gres porcellanato offre un ventaglio di opzioni stilistiche davvero ampio, oltre all’imparagonabile opportunità di coordinamento con le altre superfici ceramiche degli interni. Pavimento, pareti, top e backsplash possono essere progettati nel complesso in total look o con studiati contrasti cromatici e materici, utilizzando un materiale dalle eccezionali caratteristiche tecniche.

The Top – Scarica il catalogo direttamente da qui

Quale effetto scegliere per il top della cucina? Che sia una cucina tradizionale, a penisola o a isola, colore e effetto materico del top saranno determinanti per lo stile dell’ambiente. Con il gres porcellanato le possibilità sono numerose: dall’effetto legno all’effetto marmo, fino alla pietra, al cemento e al metallizzato. A queste opzioni si aggiunge inoltre il Solid Color, per realizzare un top cucina bianco o nero dalla superficie omogenea e compatta.

Scopri qui tutti i top in gres porcellanato

  

Un vantaggio notevole che si aggiunge a quelli già menzionati? La possibilità di realizzare il lavello della cucina in gres porcellanato in totale continuità con il top. Minimale e lineare, perfetto per la cucina contemporanea.