<link rel="stylesheet" href="/static/CACHE/css/cdcb7b4edc43.css" type="text/css" media="screen, projection">

La casa delle vacanze: la voglio “cheap and chic”

La casa delle vacanze: la voglio “cheap and chic”

Se per alcuni di voi le vacanze estive non sono ancora cominciate, ma sono comunque alle porte. E’ il momento di riaprire e magari rinfrescare le vostre case di villeggiatura che sono rimaste chiuse per quasi un anno.Arredare a tema con massima resa e minima spesa: mare, montagna o campagna…L'idea di "rinnovare casa"  piace a chiunque, ma non tutti poi si cimentano in questa impresa per paura di spendere un capitale. Non mi stancherò mai di ripeterlo, lo faccio spesso anche in “Vendo Casa”: con un po' di creatività e manualità anche con pochi soldi si può rinnovare casa, tanto da farla sembrare quasi un ambiente diverso.

Come fare? La parte più importante è il rivestimento dei pavimenti e Marazzi per chi dovesse rifare o rinnovare pavimenti o rivestimenti offre delle collezioni in gres con un bell’impatto estetico a prezzi competitivi ad esempio la collezione Planet tortora (effetto legno) magari per una casina sulle Dolomiti!) A volte un bagno anonimo, magari con piastrelle vecchie e dai colori spenti, può essere ravvivato senza essere costretti a spendere troppi soldi: per una casa al mare potrebbe essere un’allegra ispirazione la collezione Lollipop.  

Una buona idea low cost per rifare il look delle vostre stanze è puntare sul colore. Usando i colori si può trasformare una casa anonima, in una casa con una personalità ben definita. Passate, dunque, in colorificio e scegliete  la tinta che più fa per voi: se l'appartamento è piccolino vi consiglio colori tenui e chiari che tendono a rendere un ambiente più luminoso ed arioso ; altrimenti osate anche tinte forti come un bel color petrolio, da stendere non su tutte le pareti della stanza, ma su quella dove credete stia meglio (ad esempio, per la camera da letto dove appoggia il letto stesso) anche se io amo osare molto con il  abbinamenti di colori forti anche nella zona giorno. Se volete dare un tocco in più alle pareti delle camere dei ragazzi potete usare degli stickers murali che possono fungere anche da elemento decorativo per la parete della testata del letto.

Un altro segreto per rinnovare qualunque tipo di casa è quello di cambiare i tessuti: sul divano posate dei cuscini dai colori intensi; se siete al mare prediligete i colori dell’acqua;  se siete in montagna i colori della terra e se siete in campagna e vi piace la Provenza lasciatevi tentare dai colori delicati e tenui. In camera da letto scegliete un copriletto colorato o dei tappeti che richiamino il colore predominante; anche un semplice mobiletto di design dai colori forti, posizionato nel punto giusto purché sia in abbinamento con il colore predominante, darà quel tocco in più alla vostra camera.

…e non dimenticate per  rinnovare qualsiasi ambiente della casa di abbozzare le vostre idee su carta: vi sarà d’aiuto al momento di decidere!Buon lavoro a tutti!