Ato Asian Experience & Garden

Varese (VA) Italia
Atmosfera affascinante per Ato Asian Experience - 1

Ato Asian Experience & Garden, ristorante giapponesea Varese,è un progetto firmato da sgsm studio dove colori e materiali, giochi di chiari e scuri, luci e riflessi hanno trovato la loro migliore interpretazione nelle collezioni effetto marmo e pietra di Marazzi.

Giochi di contrasti cromatici e di materiali, luci e riflessi per il nuovo ristorante giapponese Ato Asian Experience & Garden, progettato da sgsm studio a Casbeno, quartiere nella zona sud di Varese, affacciato sull’omonimo lago. Un locale particolare dove l’arte e la natura si fondono armoniosamente grazie a studiati elementi e con una sapiente suddivisione degli spazi in varie sale. 

“Abbiamo ideato un soffitto continuo, vero fil rouge e anima del progetto, che si concretizza in una fitta serie di forme curve in legno rivestito di materiale riflettente, attraverso le quali la luce calda filtra e rievoca il pattern delle foreste, fra luci e ombre”, raccontano i progettisti. Un forte impatto visivo è dato dalle eleganti e sofisticate lastre in gres porcellanato della collezione Grande Marble Look Sodalite Blu, nel formato 160x320 cm, scelte per le pareti delle sale del ristorante, dell’ingresso e per i bagni, che proseguono l’effetto chiaro scuro determinato dalle venature a contrasto.  Per il pavimento interno del ristorante e per le pareti sul retro della cassa e per il pavimento nell’area esterna è stata scelta la collezione in gres porcellanato effetto pietra Carácter Mix Multicolor, rafforzata dall’avanzata soluzione antiscivolamento StepWise e dall’innovativa tecnologia Puro Marazzi Antibacterial, capace di contrastare in modo rapido ed efficace la proliferazione di batteri e microrganismi nocivi

“La scelta del rivestimento deriva dalla duplice azione esercitata su di noi dalla richiesta dei committenti di realizzare un progetto dai toni “naturali” egualmente ispirati all’arte e alla natura, e dalla nostra volontà di ristabilire un rapporto perduto con l’edificio e l’intorno, entrambi impostati stilisticamente sull’architettura razionalista. 

La preferenza per le grandi lastre Marble Look Sodalite Blu lucida deriva dall’esigenza di creare degli ‘eventi’ cromatici nelle stanze come dei veri e propri quadri astratti, mentre la Mix Multicolor di Caracter ci ha permesso di raccordare il progetto alla più ‘naturale’ fra le textures disponibili, la pietra ceppo”, spiegano gli architetti in merito alla scelta dei materiali Marazzi utilizzati in questo progetto. Inoltre, per i piano dei tavoli si è optato per la collezione Allmarble nell’essenza Golden White, che riproduce i nobili marmi in una colorazione tenue, per bilanciare il blu delle pareti. 


Ph. sgsm studio

Esplora le collezioni del progetto