Museo Amaro Lucano

Matera

marazzi museo amaro lucano 000.jpg

Progettisti

Domenico Martino

Ralph Giannone

GPAIA Giannone Petricone Associates

Una famiglia di imprenditori, giunta alla quarta generazione, decide di rinnovare un vecchio spazio da dedicare alla storia del marchio e al prodotto che realizza dalla fine dell’Ottocento. Nasce così il Museo dell’Amaro Lucano a Pisticci, in provincia di Matera.

Un percorso che inizia dal giardino aromatico della corte, dove le trenta erbe dell’infuso si lasciano toccare e respirare, per arrivare nello spazio espositivo, dove il comune denominatore estetico è Mystone Ceppo di Gré20. Una superficie ultra resistente, dello spessore di 6 e 20 millimetri per tutte le possibili combinazioni indoor e outdoor, che si ispira all’omonima roccia tipicamente italiana caratterizzata dall’inclusione di ciottoli dalle diverse granulometrie.

 

Ph Luca Petrucci

Esplora le collezioni del progetto