Project Portfolio

Un nuovo portale a verde simbolo di un passato industriale

Tempo di lettura: 4 minuti

Progetto di rigenerazione urbana: da zona industriale a palazzina - 1

L’intervento dello studio L2 Architetti in un’area ex industriale, ora residenziale, ha prodotto nel quartiere un interessante riordino architettonico e un deciso apporto di verde

Siamo nella città metropolitana di Milano, in via Fratelli Casiraghi a Sesto san Giovanni, dove lo studio milanese L2 Architetti (Francesco Lorenzelli, Cristina Lancetti e Federico Lorenzelli) si è occupato della riqualificazione dell’ultima porzione inutilizzata di un complesso ex industriale riconvertito a utilizzo residenziale, situato in posizione semicentrale, ma in un contesto urbano piuttosto disordinato e bisognoso quindi di un riordino architettonico.


“I volumi sono stati articolati in un’equilibrata sagoma planivolumetrica sviluppata su quattro edifici – spiega Francesco Lorenzelli – dei quali tre a destinazione residenziale, uno da quattro e due da sei piani, oltre alla hall d’ingresso contenente la reception e i servizi condominiali” per un totale di 65 appartamenti in classe A.
Ben calibrato anche il rapporto con gli spazi aperti e la notevole implementazione del verde, leit motiv dell’intero complesso, già immediatamente percepito nella riconfigurazione del portale d’ingresso che nella parte superiore ospita grandi fioriere con un verde ricco e ricadente anche su strada. La geometria, le importanti dimensioni, ma soprattutto le lastre di gres High Performance Mystone Ceppo di Gré di Marazzi, utilizzate come rivestimento nel colore Grey nel grande formato di cm 75x150, ne sottolineano la memoria industriale.


Nelle palazzine, continua il progettista, “i materiali di facciata sono la rasatura di colore chiaro per le zone coibentate con cappotto mentre il rivestimento in lastre Mystone Ceppo di Gré è stato scelto per le restanti parti - interessante il dettaglio della facciata che entra anche nell’androne - e all’interno degli edifici al piano terra, nei corpi scala e in alcune zone laterali alle finestrature” definendosi ineccepibile elemento di continuità tra interno ed esterno.


La collezione Mystone Ceppo di Gré, disponibile in 4 colori naturali, molteplici dimensioni e superfici, è dotata anche dell’innovativa tecnologia antiscivolo Stepwise, fondamentale nelle aree ad alta frequenza, pur garantendo superfici morbide al tatto.


Nella pavimentazione degli androni, in un bel contrasto cromatico con le pareti rosse, si è preferita invece la nuova finitura Mystone Basalto Piombo naturale che traduce la più compatta pietra lavica ed è realizzata anch’essa con la tecnologia High Performance che garantisce resistenza e vesatilità a superfici interne ed esterne. La stessa collezione, nella versione con superficie strutturata, è stata invece scelta per rivestire le pavimentazioni della hall di ingresso.


Foto: Andrea Martiradonna

Esplora le collezioni